Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al menu di navigazione

Vai al contenuto

Login

Immetti

Percorsi Think in Action

Attivare i processi per accendere le persone

Ti trovi in: Home page > Percorsi Think in Action

Percorsi Think in Action

 

 

 

 

 

 

La decennale esperienza di CREAtiv nel settore della formazione educativa, ci ha portato a riconoscere il valore di una formazione che sappia attivare, nei vari luoghi in cui opera, dei veri processi di lavoro come campo di studio e prova, sperimentazione e confronto, ideazione e verifica.

Una formazione che si limita all’aula rischia di fornire contenuti e indicazioni che poi non riescono a trovare una loro applicazione reale, e questo per vari motivi:

  • non vanno ad intaccare i sistemi teorici di riferimento delle persone, in quanto le loro pre-conoscenze vanno ad opporre resistenza attraverso schemi e rigidità mentali o attivano forme di resistenza al cambiamento;
  • non si assiste ad una piena appropriazione dei contenuti forniti: questi non riescono, cioè, ad essere trasformati in atteggiamenti, comportamenti, azioni, processi da mettere in atto nel proprio servizio educativo per un basso livello di competenze e abilità di base nell’effettuare tale passaggio;
  • le persone più motivate si trovano poi a scontrarsi nella propria équipe con altre che non hanno fatto propri e rielaborati gli stimoli formativi, portando a frenare la spinta di rinnovamento che le prime vorrebbero apportare.

DESTINATARI

Equipe di pastorale giovanile a livello parrocchiale, vicariale o diocesano

Equipe di catechisti (dell’iniziazione, degli adulti, catechesi familiare) a livello parrocchiale, vicariale o diocesano

Equipe di educatori a livello parrocchiale, vicariale o diocesano

IN COSA CONSISTONO I CORSI THINK IN ACTION

Il concetto chiave dei corsi è ‘pensiero in azione’: un percorso laboratoriale come spazio dove il soggetto agirà concretamente insieme ai suoi colleghi nella realizzazione di un compito, e durante questo processo attivo sarà chiamato a riflettere su quello che sta facendo così da ri-definirlo e approfondirlo in corso d’opera.L’intento è non creare uno stacco tra una fase più divulgativa, didascalica,  riflessiva e un’altra più attiva e creativa. Proprio questa spaccatura non favorisce i processi di appropriazione reale dei contenuti nel soggetto e una loro efficace attuazione da parte del gruppo, che si trova a recuperarli in una fase successiva, con aspettative, motivazioni e schemi mentali diversi.

DEFINIZIONE DELLE PROCEDURE DI LAVORO THINK IN ACTION

Le procedure cambiano da corso a corso, ma la macro-struttura del metodo ‘Thinking in Action’ prevede:

- FASE DI ANALISI E CONOSCENZA DEL GRUPPO o Conoscenza dei partecipanti e analisi delle loro abilità e competenze relativamente al progetto da realizzare o Lavoro sul gruppo in ottica di empowerment: esercitazioni sulle loro abilità e competenze relazionali, ideative, emotive.

- FASE DI PROGETTAZIONE o Acquisizione di strumenti per progettareo Progettazione in équipe o Simulazione del progetto e analisi

- FASE DI REALIZZAZIONE o Realizzazione di quanto progettato con la supervisione del formatore

- FASE DI VERIFICA o Verifica personale e di gruppo di quanto realizzato nella precedente analisi o Indicazioni utili per le future progettazioni

 

TIPOLOGIE DI CORSI THINK IN ACTION

PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN EVENTO PASTORALE

  • definizione del progetto (obiettivi generali e specifici, risorse, territorio,…)
  • acquisizione di strumenti, metodi e atteggiamenti educativi utili per la riuscita del progetto
  • accompagnamento progettuale attraverso specifiche strategie di lavoro in équipe e di stimolo al pensiero creativo 
  • supervisione nella fase di realizzazione dell’evento- verifica finale


PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE

  • definizione del progetto (obiettivi generali e specifici, risorse, territorio,…)
  • formazione per formatori: acquisizione di strumenti, metodi e atteggiamenti
  • accompagnamento progettuale attraverso specifiche strategie di lavoro in équipe e di stimolo al pensiero creativo 
  • supervisione nella fase di realizzazione del percorso- verifica finale

PERCORSO DI DEFINIZIONE/RI-PROGETTAZIONE PROGETTO CATECHISTICO

  • analisi della realtà pastorale in cui si opera (attuale azione catechetica, il territorio, le risorse, gli strumenti)
  • approfondimento sulle attuali sperimentazioni e nuove progettualità presenti in Italia per allargare la comprensione del problema
  • accompagnamento progettuale attraverso specifiche strategie di lavoro in équipe e di stimolo al pensiero creativo
  • supervisione nella fase di avvio del progetto


PERCORSO DI DEFINIZIONE/RI-PROGETTAZIONE PROGETTO EDUCATIVO

  • analisi della realtà socio-pastorale in cui si opera (attuale azione educativa, il territorio, le risorse, gli strumenti)
  • approfondimento sul rapporto giovani ed educazione e presentazioni di strategie e progetti presenti in Italia
  • accompagnamento progettuale attraverso specifiche strategie di lavoro in équipe e di stimolo al pensiero creativo 
  • supervisione nella fase di avvio del progetto


PERCORSO DI REALIZZAZIONE DI UN OSSERVATORIO GIOVANILE

  • analisi della realtà socio-pastorale in cui si opera (attuale azione educativa, il territorio, le risorse, gli strumenti)
  • predisposizione degli strumenti di ricerca - attivazione della ricerca tra i giovani del territorio
  • analisi dei dati raccolti
  • ideazione di azioni pastorali da innestare nel territorio e definizione di orientamenti comuni in funzione di quanto emerso dall’analisi dell’Osservatorio

Documenti

Iscrizione
ai corsi

Segreteria
organizzativa:

Creativ Formazione
via Rosmini 1, 42123
Reggio Emilia
tel. 0522-324686 0522-873011
fax 0522-360234
e-mail: formazione@creativ.it

Strabimbumbans

credits:e-project

I siti di creativ:

  • Creativ - il network delle idee
  • Iecr
  • animaeventi
  • creativ sociale
  • creativ menti
  • creativ educare
  • creativ learning method