Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al menu di navigazione

Vai al contenuto

Login

Immetti

Ti trovi in: Home page > Dettaglio News: Gibì e Doppiaw: torna la mostra la mostra dedicata agli alfieri delle relazioni positive

Gibì e Doppiaw: torna la mostra la mostra dedicata agli alfieri delle relazioni positive

03/05/2018

Tesori tra noi, la mostra dedicata ai processi co-educativi e alle relazioni, torna per diffondere la cultura delle relazioni positive tra bambini, ragazzi e adulti.

I due simpatici personaggi, nati dalla penna di Walter Kostner, sono i protagonisti di una mostra interattiva che consente a tutti (la mostra è rivolta dai 5 anni in su) di scoprire diversi “tesori”.

CLICCA SUL BANNER E SCOPRI LA MOSTRA

La mostra ha come obiettivo quello di promuovere la “cultura del positivo”, della reciprocità, della pro-socialità attraverso il linguaggio dell’arte, del gioco e del fumetto.
Il percorso è articolato in quattro stanze ed ognuna, grazie alle avventure di Gibì e Doppiaw, permette di riflettere su un “tesoro”.

  • Il primo passo in questo mondo è riscoprire “lo stupore”: stupirsi di quello che ci circonda e della bellezza che possiamo intravedere. 
  • Se ci guardiamo attorno notiamo però che non siamo mai soli: c’è “un altro”, il secondo “dono” che Gibì e Doppiaw vogliono farci notare. L’”altro” ci interroga, ci racconta, insomma ci aiuta a crescere. 
  • Nelle relazioni c’è poi un segreto per essere e rendere felici: il “dare”. Dare non toglie nulla, anzi moltiplica e contagia. 
  • Ultima tappa è infine il “ricominciare”. A fare cosa? A stupirsi, a tendere una mano all’altro, ad affrontare in modo nuovo le tante sfide.

Si tratta, dunque, di un progetto educativo che permette a bambini, ragazzi e adulti di sperimentare comportamenti positivi che rendono bello e armonioso il rapporto con se stessi e con l’altro.

L’esperienza interattiva è mediata da un “form-attore” che, attraverso dinamiche sensoriali, stimola il visitatore a riflettere sulla possibilità di avere una visione positiva della vita a livello sia personale sia relazionale, riservando un ampio spazio a valori come il rispetto, l’ascolto, la gentilezza, l’attenzione, l’umorismo, l’amicizia, e l’accoglienza.

 

Iscrizione
ai corsi

Segreteria
organizzativa:

Creativ Formazione
via Rosmini 1, 42123
Reggio Emilia
tel. 0522-324686 0522-873011
fax 0522-360234
e-mail: formazione@creativ.it

Strabimbumbans

credits:e-project

I siti di creativ:

  • Creativ - il network delle idee
  • Iecr
  • animaeventi
  • creativ sociale
  • creativ menti
  • creativ educare
  • creativ learning method